Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

Arredare la camera con lo stile graffiti

Articolo  0 commenti




Per arredare la camera da letto, gli adolescenti desiderano elementi creativi e un po’ ribelli che rispecchino personalità e stato d’animo. Per questo è importante che siano loro stessi a decidere i complementi d’arredo di cui circondarsi.



Ad esempio un bel tappeto può essere proprio l’elemento ideale per dare un tocco speciale alla camera dei ragazzi. Non è necessario che sia costoso, anzi, è possibile trovare in commercio modelli belli e a prezzi convenienti. Quando si parla di tappeti economici non si intende di bassa lavorazione ma tappeti che comunque combinano delle fibre non pregiate a design di tendenza. Vanno molto di moda i modelli ispirati ai graffiti e all’arte urbana.

La street art ha subito vari cambiamenti nel corso degli ultimi decenni. Nata sul finire degli anni 70 aveva come oggetto la critica nei confronti del potere. Ne sono un esempio i graffiti sul muro di Berlino Ovest che divennero un manifesto politico dell’assurdità di quella separazione e poi, dopo la riunificazione, la celebrazione della libertà ritrovata.

Negli ultimi anni l’arte urbana è diventata pura espressione disinteressata di creatività. Per gli artisti un vero e proprio modo attraverso cui comunicare il proprio pensiero.

Affermati designer d’interni hanno riproposto per i tappeti moderni la stessa grafica che troviamo sui muri delle città ma in maniera più delicata che si adatta all’arredo interno delle abitazioni.
Potete trovare modelli di tappeti in stile graffiti con scritte in diverse lingue giocati su vari toni di colore oppure originali interpretazioni in chiave vintage della bandiera UK. Modelli con disegni di teschi colorati oppure che si avvicinano allo stile Pop-Art come il tappeto con lo scooter proposto in vari colori.

 





Chi preferisce uno stile più romantico può optare per il modello “Love” dal disegno garbato e femminile.

Tutti questi modelli sono prodotti in fibra di polipropilene detta anche “lana sintetica” perché è soffice e morbida come la lana e in più è resistente e inalterabile nel tempo oltre che economica.
È sicuramente la fibra ideale per i tappeti da collocare nella camera dei ragazzi innanzi tutto perché è molto facile da pulire: basta passare l’aspirapolvere e se si macchia si pulisce molto semplicemente con del detergente delicato. Inoltre, con un costo accessibile a tutti, si arricchisce di colore la cameretta rendendola più allegra e confortevole.

Login/registrati


Ricerca

Iscrizione alla newsletter