Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

Pubblicare cataloghi pdf sul vostro sito internet, attenzione agli utenti mobile

Articolo  0 commenti




Come presentare i propri prodotti nel modo migliore su internet? Certamente creare un sito apposito, con un’ottima vetrina, un catalogo ben disegnato, compatibile con i device mobile è l’approccio migliore, anche se richiede molto lavoro per inserire le informazioni su ogni prodotto nel giusto formato curando adeguatamente ogni pagina.



C’è però una via più semplice che può essere utilizzata da molte aziende: utilizzare il catalogo cartaceo, che in genere tutti possiedono, e pubblicarlo direttamente sul sito internet. Ci sono diversi strumenti e tecniche per svolgere questa operazione, vediamo quale sono i metodi migliori.

Il primo metodo, e il più semplice, è caricare il file del catalogo sul vostro server, preferibilmente in formato pdf o eventualmente in formato Word o Excel, e inserire sul vostro sito un link diretto al file. Quando l’utente cliccherà sul link il browser farà partire il download, e in pochi minuti, in base alla dimensione del file, l’utente potrà consultare il catalogo dopo averlo aperto con il giusto software. Questo metodo, nonostante sia molto semplice da realizzare, offre però delle difficoltà per l’utente. Innanzitutto sarà costretto a scaricare l’intero file, che in alcuni casi può essere anche molto pesante (pensate ai cataloghi illustrati con molte fotografie, possono pesare anche 20-30 mb). Inoltre l’utente deve possedere il software corretto per l’apertura del file, e anche questo non è scontato. Insomma, non è un’operazione pratica e veloce, e molti potrebbero abbandonare l’operazione e non consultare il vostro catalogo. Per gli utenti mobile questa operazione è ancora più complessa, per non dire impossibile. Usando le reti 3G il peso del file potrebbe essere un limite insuperabile per i lunghi tempi di attesa o per i limiti imposti dall’operatore, e inoltre i tablet o gli smartphone spesso non dispongono del software necessario ad aprire e consultare i file dei cataloghi.





Il secondo metodo, altamente preferibile, è utilizzare un apposito servizio per la creazione di un catalogo sfogliabile. In cosa consiste? Si tratta di utilizzare siti che offrono la possibilità, in maniera gratuita o a pagamento, di trasformare facilmente il vostro pdf in un catalogo interattivo visibile online, direttamente sul vostro sito, senza bisogno di scaricare nulla sul computer dell’utente. Ma attenzione, questi servizi non sono tutti uguali. Molti utilizzano infatti la tecnologia Flash per creare l’effetto delle pagine che si sfogliano (flipbook). Tutti questi non sono compatibili con i iPad e iPhone e costringono inoltre l’utente a installare Flash sul proprio computer per visualizzarli. I più moderni servizi utilizzano invece una programmazione più avanzata per creare flip page jquery, cioè cataloghi sfogliabili perfettamente compatibili anche con device mobile. Il navigatore potrà quindi consultare il vostro catalogo direttamente con il suo tablet.

Come dicono le statistiche, una percentuale sempre maggiore degli utenti internet utilizza quotidianamente tablet e smartphone per navigare. Se volete dare la massima visibilità ai vostri cataloghi fate bene attenzione a quale metodo utilizzate per pubblicarli sul vostro sito.

Leggi e Sentenze

Consigli: inviare SMS mediante il PC.... si, grazie a InOutSMS  0  38858

InOut SMS permette sia di inviare che di ricevere SMS tramite il PC.
Nel primo caso sfruttando il servizio di Skebby, nel secodo tramite un qualsiasi smartphone Android con installato il programma SMS Backup+.