Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

Fotografata l'onda azzurra della morte

Articolo  0 commenti




Ricerca, identificherà geni che controllano invecchiamento



Al momento della morte un'onda di luce fluorescente azzurra si sprigiona dalla cellule e, da una cellula all'altra, si propaga nell'intero organismo: lo ha scoperto una ricerca internazionale che per la prima volta ha fotografato ''l'onda della morte''. Descritta sulla rivista PLoS Biology, l'onda azzurra della morte è stata fotografata in un organismo semplice, come un minuscolo verme. La scommessa di questa ricerca è identificare i geni che controllano l'invecchiamento.

(Fonte: Ansa.it)