Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

BI-MU 2016: numeri e bilancio di una fortunata edizione

Articolo  0 commenti






Terminata lo scorso sabato 8 ottobre 2016, 30.BI-MU/SFORTEC INDUSTRY, biennale della macchina utensile, robotica, automazione, tecnologie ausiliarie, subfornitura e servizi per l’industria, ha presentato l’offerta di oltre un migliaio di imprese, il 41% delle quali straniere in rappresentanza di 33 paesi, per una superficie complessiva di 90.000 metri quadrati. La manifestazione, nel suo complesso, ha fatto registrare ben 62.576 ingressi, di cui 2.418 da parte di operatori stranieri, provenienti da 75 diverse nazioni.

 

Tanti i prodotti interessanti messi in mostra all’interno della 5 giorni milanese. Tra questi senza dubbio il centro di tornitura PUMA 1000 di Doosan, proposto allo stand BI-MU da Overmach, distributore ufficiale per il nostro Paese. Indubbiamente il più grande tra i prodotti Doosan CNC, il tornio è perfetto per lavorazioni gravose su materiali tenaci.

 

Grazie infatti al foro mandrino extra grande, è utilizzabile, ad esempio, in applicazioni come la lavorazione di tubi nel campo petrolifero. Il modello è quindi particolarmente indicato per i comparti oil & gas ed energetico. Il diametro tornibile di 1.000 mm e il passaggio barra da 500 mm, per cui è necessario scegliere autocentranti appositi, sono sicuramente i due dati macchina più significativi.