Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

Il Cloud nelle aziende e nelle PMI

Articolo  0 commenti






I venti di ripresa che si scorgono nel mercato dell’Information and Communication Technologies si traducono nell’aspettativa di una crescita in alcune delle aree chiave del mercato come i “managed services” e il Cloud Computing.

Queste tendenze trovano ulteriore conferma anche nelle analisi di EYFBA sulla domanda ICT delle aziende italiane, dalle quali emerge sia una crescente consapevolezza e conoscenza delle piattaforme Cloud, che una loro maggiore diffusione tra le imprese italiane, dalle più piccole a quelle di maggiori dimensioni.

Nelle aziende di maggiori dimensioni, infatti, che già da diverso tempo hanno abbracciato queste piattaforme digitali e spesso hanno una propria attività interna di sviluppo software, il Cloud sta uscendo definitivamente dall’area di test, per entrare così nei processi di produzione associati al business aziendale.

Nelle aziende più piccole invece, che si sono avvicinate più recentemente al Cloud, l’uso di queste piattaforme si focalizza maggiormente soltanto su alcuni servizi, variabili da caso a caso dalla messaggistica, al software di Office Automation, ai server virtuali ecc.

Indipendentemente da quale sia la grandezza dell’azienda, ci sono diversi software utili per ridurre tempi e costi. Tra questi possiamo citare SkyAccounting, un gestionale cloud per aziende, PMI e partite IVAì, in cui cliente e commercialista condividono tutta i documenti in tempo reale e sulla stessa piattaforma, riducendo i costi e permettendo ad entrambi di essere sempre allineati.