Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

WhatsApp, scatta canone annuo...

Articolo  0 commenti




Scatta un abbonamento per i nuovi utenti che scaricano sull'iPhone WhatsApp...



WhatsApp è un'app (applicazione) mobile multi-piattaforma che consente di scambiare messaggi di testo con i contatti della propria rubrica, che a loro volta devono avere installato il programma sul loro dispositivo. Per esercitare le sue funzioni, necessita di una connessione ad internet, la stessa tramite la quale si ricevono le mail o si naviga in internet per esempio. Con un piano dati quindi non vi sono costi aggiuntivi per mandare i messaggi e rimanere in contatto con i propri amici. WhatsApp è disponibile per iOS, Android, BlackBerry OS, Nokia Serie 40, Nokia Symbian e Windows Phone.
Oltre alla messaggistica istantanea di base, gli utenti WhatsApp possono creare chat di gruppo, condividere file audio, video e immagini, scambiarsi contatti della rubrica, rilevamenti della propria posizione tramite l' utilizzo di Google Maps.

 

Come anticipato a marzo, scatta un abbonamento per i nuovi utenti che scaricano sull'iPhone WhatsApp, la popolare app per inviare messaggi finora gratuiti sfruttando la connessione al web. Fino ad oggi i possessori di iPhone hanno acquistato l'app pagando 0,89 centesimi al momento del download, ora i nuovi utenti potranno scaricarla gratis ma pagare un canone annuale di 0,89 centesimi oppure triennale di 2,4 e quinquennale di 3,34 euro. Chi già ha l'app sull'iPhone, continuerà a usarla gratis.