Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

Apple svela Logic Pro X

Articolo  0 commenti




Effetti speciali e strumenti per i professionisti della musica



Apple svela Logic Pro X, la nuova versione della postazione di lavoro digitale dedicata ai professionisti della musica. Ha una nuova interfaccia, nuovi strumenti creativi e una collezione più ampia di effetti come Drummer, una sorta di batterista virtuale che reagisce alle indicazioni dell'utente. Insieme a Pro X, arriva Logic Remote che trasforma l'iPad in tastiera e mixer ma anche MainStage 3, un aggiornamento dell'app dedicata alle performance dal vivo.

 





Logic Pro X, dice Apple, offre un look più nuovo e contemporaneo. Preserva le funzioni delle versioni precedenti e offre allo stesso tempo interessanti novità che puntano a rendere più semplice la vita dell’utente professionista. In particolare l’interfaccia offre sistemi semplici di accesso a tool evoluti per le operazioni più tecniche e allo stesso tempo offre la possibilità di nasconderli per concentrare l’attenzione sull’aspetto creativo della composizione musicale.

Fra le novità più interessanti c’è la già citata funzionalità Drummer, che permette di avere un batterista virtuale sempre a propria disposizione, e poi spiccano Flex Pitch, che permette di correggere stonature e dissonanze agendo sulle singole note nella forma d’onda (curiosissimo di capire come funzioni dal vivo), e Track Stacks che permette di gestire meglio le tracce e unire più tracce in una sola.  E poi ancora Smart Controls, un nuovo Mixer a vari altri redesign da scoprire con l’uso del software.