Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

Dieta: frutta e verdura contro il caldo estivo

Articolo  0 commenti




Durante la stagione calda è bene seguire una dieta bilanciata ed equilibrata e in questo l’apporto di frutta e verdura organica ci viene in aiuto



Ormai da qualche tempo le condizioni climatiche e il trascorrere delle stagioni non sono più lineari e cadenzate come un tempo, siamo sempre più esposti a temperature estreme alte e basse in modo imprevedibile e senza un adeguato acclimatamento spesso il nostro fisico va in difficoltà.

Poiché siamo nel periodo estivo e il caldo ci assale, in quest’articolo parleremo di come difenderci dalle temperature tropicali di questi giorni e dalle notti insonni passate a rigirarsi nel letto causa “sudate estreme”.

Fortunatamente se la natura ci mette in difficoltà, sempre la natura ci fornisce gli strumenti utili a gestire questi periodi, sicuramente e come ovvio bevendo molta acqua, almeno due litri al giorno, per compensare i liquidi persi con la sudorazione e l'eventuale conseguente abbassamento della pressione.

Se poi vogliamo goderci qualcosa di più sfizioso della semplice acqua il tè verde o un centrifugato di verdura organica potrebbe fare al caso nostro perché, oltre ad apportare acqua, ci forniranno le necessarie vitamine e minerali preziosissimi in questo periodo.

Oltre ai liquidi da assumere durante la giornata anche i pasti rivestono una parte fondamentale della nostra strategia anti calura e qui entrano in gioco i cibi anti caldo per eccellenza che grazie al loro elevato contenuto di acqua, vitamine, minerali e altri nutrienti essenziali dovrebbero diventare la pietra angolare della nostra dieta, tra di essi: carote pomodori peperoni lattuga hanno anche livelli elevati di sostanze antiossidanti che ci vengono in aiuto anche per proteggere la pelle da scottature eritemi e rughe.

Tra le verdure di stagione che possiamo prediligere per le loro proprietà depuranti, abbiamo:

  • Bietole e cetrioli, fagiolini, lattuga (è sufficiente aggiungere dei cubetti di formaggio un uovo carne per avere il giusto apporto senza appesantire).
  • Melanzane, zucchine (fonte di potassio, vitamina E, vitamina C, hanno un’azione lassativa, diuretica, antiinfiammatoria e disintossicante, da consumarsi crude),
  • Peperoni e pomodori (composti più del 90% da acqua e da 0,2% di grassi, ricchi di vitamina A, B, C, licopene e acido folico, da usare con paste fredde, insalate miste, bruschette).

Un cenno a parte lo dedichiamo alle bietole rosse ricche di calcio, sodio, potassio, ferro, fosforo, magnesio e varie vitamine. Possiedono anche proprietà rinfrescanti e remineralizzanti.

Ora che abbiamo detto cosa dobbiamo assumere vediamo cosa invece occorre assolutamente limitare.

Sicuramente caffè, alcol. Bevande zuccherate, bibite energetiche che invece di dissetare aumentano il fabbisogno di acqua e tendono a disidratare, da limitare fortemente anche gli alimenti con un apporto calorico eccessivo come cocco o fichi, intendiamoci, mangiarli possono andare bene ma senza eccedere e sicuramente se mangiati dopo un pasto completo, sono eccessivi.

Da ridurre i condimenti con olio e salse varie che hanno troppi grassi non necessari durante la stagione calda, anche i formaggi, gli insaccati e la carne, quest’ultima in particolare è solo da ridurre scegliendo carni non troppo grasse e leggere da consumarsi preferibilmente fredde.

Ricapitolando dunque, per difendersi dal caldo opprimente di questi giorni:

  • Assumere tanti liquidi
  • Tanta frutta e verdura in particolare quella che vi abbiamo in precedenza descritto.
  • Evitare cibi pesanti o con eccessivo apporto di grassi.
  • E se tutto ciò non bastasse e doveste avere comunque qualche malessere, prendete contatto subito con il medico, assumete liquidi e state in un luogo il più fresco possibile.

Di questi tempi si stanno sviluppando diverse aziende che coltivano a chilometro zero con consegna a domicilio verdura evitandoci di esporci al caldo estivo.

Buona estate a tutti!





Leggi e Sentenze

Consigli: 3 consigli fondamentali per comunicare in modo convincente...  0  1140

Ti è mai capitato di capire quello che una persona stava realmente dicendo solo perchè avevi "intuito" il significato di una particolare espressione del viso o perchè avevi notato un cambiamento nel tono di voce?