Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

Commette reato il marito che apre la posta della moglie...

Articolo  0 commenti




La Corte di Cassazione, nella sentenza penale n. 18462 del 2016, ha affermato che il marito non ha alcun diritto ad aprire la corrispondenza indirizzata alla moglie anche se trattasi di solo bollette relative alle utenze dell'abitazione, integrandosi il reato di violazione di corrispondenza.



Puoi scaricare il testo della sentenza in basso...