Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

Il condomino si può appropriare del sottosuolo?

Articolo  0 commenti




La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 6154 del 2016, ha affrontato il tema un materia condominiale attinente la possibilità da parte di un condomino di utilizzare il sottosuolo.



Nel caso in esame, un condomino, aveva realizzato scavi (senza autorizzazione da parte del condominio) nel sottosuolo. E il condominio lo citava in giudizio per chiederne la cessazione e la reintegra in possesso anche perchè il regolamento condominiale citava testuali parole: "costituiscono proprietà comune… il terreno sul quale sorgono gli edifici, le loro fondazioni, strutture portanti…".
La Suprema Corte ha difatti ribadito che ai sensi dell’art. 1117 c.c. il sottosuolo dell'edificio condominiale va considerato di proprietà condominiale.