Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

Gli hacker attaccano anche le auto

Articolo  0 commenti




A rischio computer che gestiscono motori e freni...



Il crescente numero di auto connesse al web o dotate di sistemi wireless potrebbe far aumentare il numero degli attacchi dei pirati informatici anche ai veicoli. Con il rischio di entrare nei circuiti dei computer presenti nei dispositivi dell'auto non solo per la gestione di motore e freni ma anche per lo sterzo e altre funzioni primarie. Lo sottolinea Automotive News che cita uno studio di Pricewaterhouse-Coopers.

I punti 'deboli' sono costituiti anche dagli smartphone connessi con l'auto.





Leggi e Sentenze

Tumore al cervello un nuova cura  0  1042

Per la prima volta una paziente affetta da un cordoma della base cranica, uno dei tumori piu' rari e aggressivi del cervello, ha ricevuto una terapia personalizzata basata sulle proprie cellule tumorali impiantate in topolini. Il metodo e' stato messo a punto dai ricercatori dell'universita' Cattolica di Roma guidati da Giulio Maira. Le cellule tumorali sono state impiantate nei topi, trattate con successo con un farmaco, la rapamicina, che e' stato poi utilizzato nella paziente, di 30 anni.