Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

Cassazione: condannato anche il barista se il cliente guida ubriaco

Articolo  0 commenti




Corte di Cassazione Quinta Sezione Penale - Sentenza n. 5650, depositata il 04.02.2013



Guidare l'auto dopo aver bevuto più del giusto è un comportamento che deve esser sanzionato perchè troppo spesso la relazione alcol/guida si è poi trasformata in tragedia.

La Cassazione adesso fa qualcosa di più e, con la sentenza n. 5650, depositata il 04.02.2013, ha deciso di sanzionare non solo l'automobilista fermata al volante con un tasso alcolemico elevato ma, dopo esser risaliti al locale in cui la donna ha consumato le bevande alcoliche, la sanzione è stata emessa anche nei confronti del barista.





Leggi e Sentenze

Cassazione: Anche se il padre è disoccupato e la madre è benestante lui deve provvedere al mantenimento dei figli...  0  955

Il mancato versamento dell'assegno di mantenimento per i figli da parte dell'ex marito disocccupato costituisce reato, anche se la madre è benestante e gode di mezzi economici sufficienti per occuparsene. E' quanto stabilito dalla Corte di Cassazione con la sentenza n. 10147/2013.

Login/registrati


Ricerca

Iscrizione alla newsletter