Articolo precedente
Prossimo articolo
Breaking News

Letto in pelle Chester: eleganza inimitabile

Articolo  0 commenti




Scegliere un letto per la propria camera non è mai facile. Si può propendere per la funzionalità della struttura, pensando che ciò che conta è avere un buon materasso, e cioè dormire bene.



Con il risultato di ritrovarsi, quando si è svegli, a non voler guardare il proprio letto! Oppure si rischia di acquistare un mobile per il suo aspetto estetico, dimenticandosi che se si dorme male, il letto si finirà per odiarlo...

Un letto in pelle Chester rappresenta una scelta di eleganza e stile classici e raffinati per la propria camera da letto. Le imbottiture Chester, o più esattamente Chesterfield, prendono nome, prevedibilmente, da un gentiluomo Inglese che amava la comodità, il quarto Conte di Chesterfield, che visse nel diciottesimo secolo. Fu proprio lui a commissionare per la prima volta un divano comodamente imbottito, riccamente ricoperto in cuoio, e con la tipica lavorazione a capitonné che ancora oggi contraddistingue questo tipo di mobili e li rende unici.

Per un certo periodo, in Canada, si usava chiamare "Chesterfield" qualunque tipo di divano, tanto importante era l'influenza di questo tipo di struttura e finitura in quel paese. Ancor oggi i divani, i letti e le poltrone della più alta qualità vengono realizzati con questo tipo di lavorazione, che richiede alta maestria artigianale. In particolare, risultano sempre molto richiesti i letti con la testata ed eventualmente l'intera struttura con finitura Chesterfield - ormai comunemente chiamata anche solo Chester.

Si tratta di una scelta di alta qualità per l'arredo della propria casa. Al giorno d'oggi, la gamma dei materiali si è arricchita, e un letto Chester può essere ordinato non solo in pelle, specialmente pelle pieno fiore, ma anche in cuoio, nabuk, o materiali non di origine animale: microfibra oppure ecopelle. La pelle, sempre la prima scelta per i veri intenditori, può essere trattata in modi diversi, a cuoietto, vintage, eccetera, il che darà alla superficie una consistenza tattile particolare oltre che, naturalmente, un impatto visivo di proprio gradimento.

L'aspetto generale del mobile, comunque, rimane lo stesso, un look di grande eleganza. Oltre alla lavorazione capitonné, sono tipiche dello stile Chester le estremità riccamente arrotondate, dei braccioli dei divani, o, rispettivamente, della sommità delle testate nel caso dei letti.

Concludendo, se si desidera un letto vintage per la propria camera da letto, una scelta sicuramente appagante è sicuramente un bel letto in pelle Chester, con testata imbottita a lavorazione capitonné.





Leggi e Sentenze

Spedire farmaci: indicazioni e accorgimenti  0  130

Trattandosi di una merce particolare, ci sono avvertenze particolari da prendere in considerazione quando dobbiamo spedire farmaci.